In che senso

Eppure mi sembrava di averlo fatto. E pure molto bene. Anche il mio oroscopo confermava che nel momento in cui volto pagina, la svolto, cancello, dimentico, elimino. Ma in queste ultime settimane mi ritovo con una sorta di magone latente, come se tutto ciò che mi sono perdonata non fosse mai stato più attuale di…

Le stanze

Ho smesso di farmi domande e ho cominciato a fare affermazioni. Da un certo punto di vista immagino sia una sorta di crescita post adolescenziale. Tuttavia mi soffermo a pensare che qualcosa sia andato storto, nonostante l'affirmazione di me stessa sia arrivata a livelli inimmaginabili. Fino a qui. Dunque, se non vado errando, la sicurezza…

Ritorno alle origini

Dopo solo 2 anni e 4 mesi, ritorno a "casa mun". Mi manca. Ci penso ogni giorno o quasi. Da più di 2 mesi ho proprio voglia di casa, ho voglia che qualcuno mi ascolti, mi consigli, mi dia quelle attenzioni che solo a casa puoi trovare. Mi manca tutto ciò, ero scappata da casa…

Candidatura per la felicità

“Essere ciò che si diventa o diventare ciò che si è?”E' ciò che devo ancora capire.Sicuramente non c'è una vera risposta alle mie domande, tuttavia cerco sempre di pormi le domande giuste per essere felice.Mi ritrovo a 28 anni senza capire se ciò che ho ottenuto nella mia breve esistenza, sia stato veramente frutto del…

..dal 1840

Nel senso che ormai non scrivo dal 1840. E' trascorso così tanto tempo che non ricordavo più le emozioni di scriversi. Eppure ci penso quasi tutti i giorni. Ricevo notifiche di blogger che perpetuano l'interesse. Ed io fingo che non importi. Invece importa. E' come il blocco dello scrittore. Oppure è proprio il blocco dello…

Scomodità

Caro amore, è un mese che ormai conviviamo. Tuttavia, avrei già qualcosa da chiederti, non avendo più i miei 200 mq ca di libertà assoluta, mancandomi il telecomando per cambiare canale e una scrivania con il mio pc settato a modo, con un materasso da 1200 euro nuovo da sfruttare e un comodo appendiabiti qualora…

Memoria di massa

Appena svegliata, con la mente inorpidita da chissà quali sogni inconsueti e il vento sulla testa che spazza le nubi, ho partorito una sensazione risalente l'infanzia più remota. Fino ad oggi, la memoria più reale è stata quella adolescenziale, dove la difficoltà di intraprendere i propri sogni, desideri e necessità andavano in conflitto con quella…

Che tutti sappiano

In questo momento sono delusa. Non provo grandi emozioni, tuttavia farò ciò che fai tu, quando pensi che non capisca le cose. Scrivo ciò che penso, così anche tu, puoi rileggere. Da quando sono insieme a te, ho smesso di scrivere, perchè questo significava esprimere un pensiero col senno di poi, e con te volevo…

Esserci

Oggi ci sono. Mi sono rotta il cazzo di non ascoltarmi e di reprimermi per il benessere del mondo. E tu che ti crogioli sempre nella minimizzazione dei sentimenti di cui vai fiero. Puzzi di brodo in cui sguazzi. "Quando la calma si sta creando la guarderemo rapidamente scomparire. Troppi anni di silenzio. Presto egli…